venerdì 17 novembre 2017
Ore 20:30 || Rassegna La Vedova in Jazz: proiezione del Film Pianiparalleli Descrizione
Dove: Visionario, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

VENERDI 17 NOVEMBRE AL CINEMA VISIONARIO DI UDINE (dalla) Suite per quartetto Jazz e Orchestra d'Archi di Giovanni Mazzarino PIANIPARALLELI Un Film-Concerto di Gianni Di Capua Interpreti: Giovanni Mazzarino, pianoforte Steve Swallow, basso elettrico Adam Nussbaum, batteria Fabrizio Bosso, tromba Accademia d’Archi “Arrigoni”, orchestra Paolo Silvestri, direttore e arrangiatore “In Piani Paralleli convivono tante estetiche. E' la summa delle mie esplorazioni musicali e dei miei ascolti, dopo tanti anni di viaggi sonori: dal barocco al romanticismo, da Bach al Bebop, dal Musical di Broadway alla musica sudamericana d'autore, dalla musica folk e popolare del Mediterraneo alla musica contemporanea, dai Beatles a Domenico Modugno, dai Pink Floyd all'Opera Lirica.” Giovanni Mazzarino Ore 20.30 Proiezione ufficiale del Film Concerto Piani Paralleli, in presenza del M.o Giovanni Mazzarino, del regista Gianni Di Capua e della co-produttrice Valentina Gramazio (Jazzy Records). La Fazioli concert Hall è il set per la registrazione di Piani Paralleli, una Suite per quartetto jazz e orchestra d’archi del compositore e pianista siciliano Giovanni Mazzarino. La Concert Hall diventa l’esclusivo campo d’indagine di una Suite dove il Jazz rappresenta un momento di grande integrazione, dove emerge la possibilità di raccontare e raccontarsi Il pianista si intrattiene in un dialogo intimo con la propria musica, parallelamente interpretata in un confronto con ingegneri e tecnici del suono e in perfetta simbiosi con i musicisti chiamati a interpretarla. Sulla scena, insieme al leader, quattro grandi musicisti: Steve Swallow, contrabbassista e compositore statunitense, Adam Nussbaum considerato tra i migliori percussionisti di oggi, e il trombettista Fabrizio Bosso che fonde le sonorità virtuosistiche del proprio strumento nei raffinati arrangiamenti di Paolo Silvestri alla direzione dell’Orchestra Accademia d’Archi “Arrigoni”. Una musica del mondo che scorre sul movimento del piano sequenza, evocando la vera anima del jazz. www.jazzy-records.com www.giovannimazzarino.it www.bliqfilm.com

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || Emanuele Filippi Quintet at MissKappa - Udine Descrizione
Dove: Via Bertaldia, 38, 33100 Udine UD, Italia,


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Data "in casa" del tour coast to coast che ci vedrà impegnati da Trieste a La Spezia! Presenteremo musica originale scritta da me e suonata da: Mirko Cisilino alla tromba Giovanni Cigui al sax Marco d'Orlando alla batteria Eugenio Dreas al basso elettrico Emanuele Filippi al pianoforte Ingresso libero, non mancate!

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || Tagadaupa - 3° Giro: FRUTE CREW - #TuttiFrute Descrizione
Dove: Cas'Aupa, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

VENERDÌ 17 NOVEMBRE il Tagadaupa è pronto al terzo giro! Questa volta a sfavillare al centro della giostra sarà la FRUTE CREW, pronta ad accarezzarvi le orecchie con una selezione musicale vulcanica! "FRUTE CREW?!? ...WOW!" Frute è una rivista indipendente che affronta i temi del femminismo intersezionale, dei confini sessuali, dell’inclusione e della prevenzione di ogni forma di discriminazione. Il "numero zero" è uscito da pochissimo e al suo interno ospita una sezione dedicata alla storia della musica rabbiosamente inclusiva: al Tagadaupa la Frute Crew ci farà ascoltare un bel po' di primizie mentre vi verranno servite appaganti bevande ristoratrici. Dicono che Corin Tucker, habitué fissa al bancone, prediliga il Moskow Mule. "MA DOVE TROVO LA RIVISTA?!?" QUA ☛ http://frute.bigcartel.com/ VI ASPETTIAMO IN PISTA! Ingresso libero e comunicazione riservate a soci Arci Richiedi l'adesione qui: https://portale.arci.it/preadesione/casaupa/

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || Indie vs Venerdì 17 Reveers live@QuintoRecinto Descrizione
Dove: Quinto Recinto Enofficina, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Autunno stagione di Indie! Aria di musica nuova venerdì in centro, Toks Records e Music Force portano nel Recinto la band giovane e autoctona dei Reveers ad inaugurare una sonora collaborazione carica di artisti di cui presto vi innamorerete. Le ugole si scalderanno intorno alle 21.00, ma nell’attesa preparate le gole e riempite le pance con l’aperitivo-buffet dalle 18.30. http://www.musictraks.com/reveers-to-find-a-place-la-recensione.html

Nascondi descrizione
Ore 22:00 || Lola & the Bills LIVE Descrizione
Dove: Caffè Don Carlo, Codroipo


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Dopo una serie di concerti nella capitale non possiamo che ricominciare tornando a Codroipo per animare il vostro venerdì sera al Caffè Don Carlo con del power blues. Vi aspettano delle piacevoli sorprese in una location che non può deludervi ! Baci e birre a tutti <3

Nascondi descrizione
sabato 18 novembre 2017
Ore 13:00 || PPP Portraits Descrizione
Dove: Libreria Martincigh, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

PPP Portraits Ritratti fotografici di Pasolini a cura di Matteo Di Castro libreria martincigh via Gemona, 40 Udine in collaborazione con s.t. foto libreria galleria, Roma inaugurazione sabato 18 novembre, ore 18:30 in conversazione con Angela Felice, direttore del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa fino al 28 novembre 2017 da martedì a sabato 10:30-12:30 / 16:00-19:00 www.libreriamartincigh.com www.ststenzatitolo.it La libreria Martincigh prosegue il proprio lavoro di ricerca sull’opera e la figura di Pier Paolo Pasolini con la mostra fotografica PPP Portraits. L’evento nasce dall’incontro tra Cristina Burelli e Matteo Di Castro, libraio e gallerista di Roma, da sempre appassionato raccoglitore di documenti visivi che vedono come protagonista il poeta e regista friulano. PPP Portraits presenta una parziale ma significativa selezione delle immagini presenti nella collezione, scatti realizzati in epoche e circostanze diverse da fotografi più o meno noti. Nei primi anni Settanta, due autrici all’epoca esordienti, Marialba Russo e Letizia Battaglia, non si lasciano entrambe sfuggire l’occasione di ritrarre Pasolini in circostanze piuttosto fortunose. La fotografa napoletana lo avvicina nel 1970, quando Pasolini è in città per le riprese del Decameron e lo convince a permetterle di eseguire alcuni scatti sul set, in cui è impegnato anche come attore. Nel novembre del 1972 invece, Letizia Battaglia si reca al Circolo Turati di Milano, dove Pasoliniè invitato a discutere di “libertà d’espressione tra repressione e pornografia”, a seguito degli interventi della censura subiti dal suo nuovo film, I racconti di Canterbury. Un vero e proprio servizio fotografico è poi quello realizzato dieci anni prima, nel maggio del 1962, dal fotoreporter Vittorio La Verde. Il set in questo caso è l’appartamento romano del poeta, all’epoca in Via Carini, nel quartiere Monteverde. Ci si muove tra il giardino, la biblioteca, il salotto e in scena entra anche la madre Susanna, che a sua volta rivela una sorprendente “naturalezza” nel posare davanti all’obiettivo. Un lavoro per certi versi simile è quello di un altro fotografo ancora poco riconosciuto, Ezio Vitale, che l’anno successivo segue Pasolini nel nuovo appartamento dell’EUR, in Via Eufrate. Gli scatti più interessanti di questo servizio sono forse quelli che ci mostrano l’arredo della casa, i quadri alle pareti, e in particolare una foto in cui lo scrittore, è ripreso di spalle, davanti al suo famoso Autoritratto col fiore in bocca del 1947. Non si limita a indicare l’opera, ma spinge il braccio teso e la mano aperta sulla tela, in un gesto che ricorda quello di chi prova a schermare il proprio volto per difendersi dall’assalto di un paparazzo. Non si può dunque fare a meno di rileggere questa immagine come un corto-circuito dell’autorappresentazione pasoliniana: mentre si concede a pubblicizzare la propria immagine, è come se l’artista provi a proteggere il suo autoritratto e dunque la propria identità.

Nascondi descrizione
Ore 15:00 || Inaugurazione Punto Luce In Rete Udine Descrizione
Dove: Via del Pioppo, 61 Udine 33100 UD,


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

La sorpresa può essere finalmente svelata! Sabato 18 novembre 2017 alle ore 15.00 inaugureremo il primo Punto Luce In Rete in Italia. I Punti Luce in Rete sono spazi ad alta densità educativa e all'interno di questi bambini, ragazzi e famiglie potranno usufruire di diverse opportunità: sostegno allo studio, laboratori artistici e musicali, gioco, attività motorie e promozione alla lettura. Per saperne di più continuate a seguirci, ma ora...tutti a mettere partecipa al nostro evento! Sarà un giorno ricco di attività e di emozioni per tutti. Il progetto nasce dalla volontà di: Save The Children, Comune di Udine, Istituto Comprensivo I, Uisp FVG, Associazione Get Up.

Nascondi descrizione
Ore 18:30 || L'isis spiegata ai giovani con Terence Ward e Franco Cardini Descrizione
Dove: Libreria Friuli, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Per capire il Medio Oriente, l'isis spiegata ai Giovani di Terence Ward con Franco Cardini

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || MaurizioPerosaBand Descrizione
Dove: La Girada, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Maurizio Perosa band presenta in anteprima in un apposito set acustico le canzoni del nuovo Album : Fiori Nascosti

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || Anonima Carbone in concerto live Descrizione
Dove: Caffè Caucigh, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

vi aspettiamo per presentazione del nostro nuovo doppio CD Respiri

Nascondi descrizione
Ore 21:30 || Lola & The Bills Live @Bar Duomo Udine Descrizione
Dove: Bar Al Duomo, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Le esperienze live nella maggica Roma ci hanno dato la carica giusta per tornare in patria e condividere il nostro power blues contaminato da mille sfacettature . Venite a contaminarvi anche voi in un sabato sera diverso dal solito,in pieno centro a Udin nel bellissimo bar Duomo. Ci vediamo li. Mandi!

Nascondi descrizione
domenica 19 novembre 2017
Ore 10:00 || Bando Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro, X ed. 2017 Descrizione
Dove: Civica Accademia d'Arte Drammatica "Nico Pepe", Udine, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

BANDO DI AMMISSIONE (scadenza 2 novembre 2017) Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro, decima ed. 2017 1 – OBIETTIVI Con il progetto PREMIO NAZIONALE GIOVANI REALTÀ DEL TEATRO la Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” intende creare opportunità di promozione e inserimento nel mondo dell’attività teatrale per giovani compagnie, attori, registi, drammaturghi, nella consapevolezza delle difficoltà che incontrano per riuscire ad esprimere la propria creatività e a ritagliare spazi nel mondo della professione. 2 – TEMPI E MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE La manifestazione si svolgerà a Udine nella giornata del 19 novembre 2017. Le esibizioni avranno luogo presso la sede della Nico Pepe. 3 – REQUISITI E NORME DI PARTECIPAZIONE Al concorso possono partecipare compagnie composte da giovani (entro i 35 anni) che non abbiano il riconoscimento ministeriale e inoltre attori, danzatori (performers) registi, drammaturghi fino al 35° anno di età. Le proposte dovranno riguardare progetti inediti, o comunque non ancora rappresentati nella forma di cui si chiede l’iscrizione. Le selezioni saranno a cura della direzione della Civica Accademia Nico Pepe e di alcuni membri delle giurie. Le domande di ammissione devono pervenire tramite la scheda di partecipazione compilata entro il 2 novembre 2017, corredata da titolo e descrizione del progetto con i nomi, età dei partecipanti e i loro curriculum (sintetici), le note di regia e videoripresa (DVD/Youtube...) di prove ai seguenti indirizzi: premiogiovaniteatro@nicopepe.it; oppure Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe”, Largo Ospedale Vecchio 10/2 – 33100 Udine Tel. e Fax 0432.504340; La scheda di partecipazione è scaricabile dal sito www.nicopepe.it Non è prevista una quota di iscrizione. 4 – IN CASO DI SELEZIONE Una volta superata la prima selezione i gruppi verranno invitati a presentare una eventuale documentazione più dettagliata. Nella data del 19 novembre 2017 avrà luogo il Premio. Ciascun partecipante selezionato presenterà uno studio del proprio progetto della durata massima di 20 minuti, per i gruppi, e di 10 minuti per i monologhi. La presenza dei partecipanti è da considerarsi obbligatoria durante la giornata di svolgimento del Premio. Al termine delle presentazioni verranno proclamati i vincitori selezionati dalla commissione giudicatrice. 5 – COMMISSIONE GIUDICATRICE La commissione giudicatrice (Giuria Artistica) composta da operatori del settore a livello nazionale (attori, registi, danzatori), i cui componenti sono scelti tra rappresentanti delle realtà teatrali produttive, distributive e istituzionali nazionali e della regione Friuli Venezia Giulia, segnalerà una rosa di tre progetti e attribuirà un premio per il progetto vincente. Verrà inoltre istituito un premio del pubblico. È prevista anche la costituzione di una Giuria Giornalisti, una Giuria Docenti e una Giuria Allievi della Civica Accademia Nico Pepe. 6 – PREMI Sono previsti i seguenti premi: Premio della Giuria Artistica, della Giuria Giornalisti, dei Docenti della Nico Pepe, Premio al miglior monologo per un montepremi totale di 5.000 €. Il Premio, inoltre, si aprirà a: una sessione a tutela e valorizzazione delle lingue e culture minoritarie come lo stesso Friulano, lo Sloveno in un’ottica “glocal” istituendo pertanto un premio speciale per il progetto che si focalizzi e dimostri tale attenzione verso una di queste lingue o ambienti culturali; una sessione a cura di Banca Etica che assegnerà un premio al progetto incentrato sulle tematiche relative alla speculazione finanziaria sul cibo. Sono previsti riconoscimenti per i premi del Pubblico e degli Allievi dell'Accademia Nico Pepe. Al progetto vincitore del Premio della Giuria Artistica è offerta la possibilità di esibizione, nella sua veste ultimata, in occasione della successiva edizione del Premio Giovani Realtà del Teatro. L'artista/gli artisti vincitori potranno, su richiesta, godere di una sala prove offerta gratuitamente per un dato periodo compatibile con le esigenze della Civica Accademia e di non oltre 30 giorni, che consentirà di perfezionare il progetto in vista della rappresentazione a Udine. Tutti i progetti vincitori delle diverse categorie avranno inoltre la possibilità di essere seguiti fino alla realizzazione degli spettacoli ultimati attraverso incontri formativi su richiesta e tutoraggio riguardanti l'aspetto creativo e artistico delle fasi di realizzazione dei rispettivi progetti. L'Accademia inoltre garantirà la promozione delle opere vincitrici attraverso i propri canali di comunicazione: ufficio stampa, newsletter e social networks. Claudio de Maglio Direttore della Civica Accademia d'Arte Drammatica “Nico Pepe” ____________SCHEDA DI PARTECIPAZIONE__________________ La scheda di partecipazione dovrà riportare le seguenti voci:_ TITOLO DEL PROGETTO NOME DEL REGISTA DATA DI NASCITA DEL REGISTA Nr. DI ATTORI, NOMINATIVI E DATE DI NASCITA ALTRI PARTECIPANTI (AIUTI E TECNICI) REGIONE DI PROVENIENZA SEDE DELLA COMPAGNIA (eventuale) CONTATTI E INDIRIZZO MAIL DESCRIZIONE DEL PROGETTO ESIGENZE TECNICHE La manifestazione avrà luogo presso la sede della Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, in Udine. Avrà una fornitura minima uguale per tutti: quadratura nera e parco fari essenziale (piazzato caldo e piazzato freddo, isolabile a “zona del palco). Impianto audio con lettore CD, microfono, asta microfono. �Fornitura minima di attrezzeria: 2 tavoli, 6 sedie, un materasso alto (fungibile da letto) qualche telo bianco e qualche telo nero, alcune cantinelle, 2 praticabili (metri l 2 x p 1, h 40 cm). Sono previsti inoltre un tecnico di palco e un tecnico audio/luci. Ogni gruppo presenterà 20 minuti e i monologhi 10 minuti al massimo del proprio lavoro, e ci sarà una breve pausa (circa 5 min) tra un gruppo e l’altro utili al cambio scena! � NOTE DI REGIA CURRICULUM DEL REGISTA CURRICULUM DEGLI ATTORI

Nascondi descrizione
Ore 11:45 || Storie di giochi con Andrea Angiolino Descrizione
Dove: Il Caffè dei Libri, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Andrea Angiolino intratterrà i cittadini udinesi raccontando curiosità e aneddoti sulla storia di alcuni giochi, come è solito magistralmente fare a Wikiradio di Rai Radio Tre. Ulteriori dettagli dell'evento: 👉 https://goo.gl/DTX7C9

Nascondi descrizione
martedì 21 novembre 2017
Ore 18:00 || Corso per DJ Descrizione
Dove: Cas'Aupa, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Mixare due canzoni è un'arte e serve conoscerne gli attrezzi, le tecniche e i trucchi. Carlo Cic Oldinside passa da digitale ad analogico, da cd a vinili da anni e non vede l'ora di condividere la sua esperienza con te! Costo: 100€ - INCLUSA Tessera Arci 2017/2018 8 Lezioni Data inizio: 21 Novembre 18:00 Docente: Carlo Cic Oldinside Orari: ogni martedì 18:00 - 20:00 Il corso si attiva al raggiungimento di minimo 10 iscrizioni Iscriviti qui: https://casaupa.typeform.com/to/mBwX0W Descrizione Tecniche di mixaggio su CDJ e Giradischi Beatmatching Scratching Tips & Tricks per controller USB Utilizzo dei principali software ( Traktor, Serato etc.) Le strategie di comunicazione musicale Come scegliere le tracce da suonare durante un set? Alla fine delle 8 lezioni lo studente sara' in grado di creare un set fluido e mixato a dovere, gestendo in maniera sicura un'intera serata.

Nascondi descrizione
mercoledì 22 novembre 2017
Ore 18:30 || La musica delle forme//le forme della musica Descrizione
Dove: Il Caffè dei Libri, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

La forma degli strumenti musicali è legata alla loro “abitabilità” nei confronti di chi li suona. Nel campo dell’arte è sempre più frequente la creazione di oggetti sonanti quali opere pensate in funzione del suono: dall’Intonarumori degli anni ’10 del Novecento del futurista friulano Luigi Russolo, alle strutture meccaniche dello svizzero Jean Tinguely, alle sculture concretamente sonanti dei tedeschi Thomas Lenk e Elman Daucher, all’organo marino di Nikola Bašić, alle sculture e croci di Harry Bertoia e Giorgio Celiberti, fatte suonare dal compositore Glauco Venier. Si parlerà di oggetti, opere, monili, quadri, strutture, installazioni sonanti, pannelli fonoassorbenti per la casa, nuove realtà per indagare e scoprire le capacità delle frequenze nel contribuire alla percezione di oggetti, strutture, forme e spazi, per cui il suono diventa in maniera sempre più evidente la nuova frontiera del design.

Nascondi descrizione
sabato 25 novembre 2017
Ore 10:00 || Laboratorio di drammaturgia con Angela Dematté Descrizione
Dove: Castello di Ragogna, Ragogna


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Laboratorio di scrittura dal tema "Identità e linguaggio teatrale" con la drammaturga e attrice Angela Dematté. Il corso si svolgerà il 25 e 26 novembre 2017 nel Castello di San Pietro di Ragogna all'interno della rassegna "Scrittori e Scritture in Castello". L'iscirzione al laboratorio include l’entrata allo spettacolo “Mad In Europe” di e con Angela Dematté. ---- Il laboratorio si propone di mostrare agli autori le potenzialità drammaturgiche del linguaggio identitario e di sperimentare invenzioni linguistiche originali. In secondo luogo, si propone di dare a registi e attori strumenti per comprendere e sfruttare le ambiguità del linguaggio nell’analisi di testi teatrali e di materiale di ricerca. Come parla un personaggio? Che parole usa? Quali campi semantici frequenta e quali non conosce affatto? Come può il linguaggio essere il motore dell’azione? Perché un autore sente di dover inventare un linguaggio nuovo? Cosa sta cercando di fare con la parola? E ancora: qual è la forza di una lingua identitaria? E come può essere universale e comprensibile anche in altre lingue? Perché è affascinante? Molte le domande a cui il laboratorio tenterà di dare una risposta attraverso la lettura e l’analisi di testi classici e qualche materiale documentario sul tema ed esercizi di scrittura pratici incentrati sull’invenzione linguistica e la costruzione di nuovi linguaggi. --- Evento realizzato con il contributo della Fondazione Friuli e della Comunità collinare --- Per maggiori informazioni scrivere a: info@matearium.it

Nascondi descrizione
Ore 12:30 || Il gioco più famoso del mondo Descrizione
Dove: Il Caffè dei Libri, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Alla domanda “qual è il gioco più famoso del mondo?” molti risponderebbero senza esitazione #monopoly. Monopoly è anche il titolo che dà inizio alla storia moderna del gioco da tavolo. Da sempre amatissimo, Monopoly è tuttavia poco conosciuto, viene spesso giocato con regole sbagliate e per questo a volte diventa occasione di pregiudizi. Spartaco Albertarelli, che ha vissuto il Monopoly da dietro le quinte, conosce tutti i segreti dell’archetipo dei giochi in scatola, e ce li racconterà durante questo incontro. Ulteriori dettagli 👉 https://goo.gl/5tm11Q

Nascondi descrizione
domenica 26 novembre 2017
Ore 9:30 || In gita con Blud alla scoperta del Friuli da Campeglio a Valle Descrizione
Dove: Parco Terminal Nord, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Amanti della natura, appassionati della fotografia udite udite Blud organizza una camminata semplicissima per respirare aria pulita ed imparare a conoscere le meraviglie del nostro Friuli. (Anche per i più pigri e meno ginnici!) Ritrovo ore 9.30 davanti l'Area Food del parcheggio del Terminal Nord. Partenza prevista ore 10.00. Circa 30 minuti di macchina per arrivare. Passeggiata di 1h più o meno per raggiungere la destinazione immersi in un bosco fatato. Se il tempo lo permetterà godremo di una visuale incredibile. Pic Nic - portatevi pranzo al sacco, acqua ed una coperta per sedervi. Per il ritorno per chi è interessato prevediamo pit-stop nelle frasche per scaldarci. Questa è una camminata sociale per conoscere nuovi amici e ammirare le bellezze naturali vicine a casa, è un percorso facile ed adatto a tutti. Confermate la vostra partecipazione a info@blud.life! Blud è organizzatore ma non è responsabile in caso di infortunio. In caso di pioggia o mal tempo l'evento verrà rimandato.

Nascondi descrizione
Ore 21:00 || Beppe Grillo live con "Fake" al Teatro Nuovo Giovanni da Udine Descrizione
Dove: Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Attore, presentatore, comico, politico e personaggio televisivo, Beppe Grillo torna a fare il mattatore sul palcoscenico con un nuovo imperdibile spettacolo, pronto a conquistare i teatri d’Italia in questo imminente autunno. Si intitolerà “Fake” la nuova fatica del vulcanico artista genovese, che il pubblico del Friuli Venezia Giulia potrà riabbracciare, a distanza di sette anni, domenica 26 novembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine (inizio ore 21.00), unica data regionale del suo nuovo tour, che prenderà spunto da una delle tematiche più attuali, quella delle cosiddette “fake news” per analizzare il momento contingente e la società italiana. Info su: https://goo.gl/QQeNLy Acquista su Ticketone: https://goo.gl/gZiyzR

Nascondi descrizione
giovedì 30 novembre 2017
Ore 18:00 || S)Badanti di Paolo Mosanghini con Paolo Medeossi Descrizione
Dove: Libreria Friuli, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

(s)Badanti di Paolo Mosanghini con Paolo Medeossi Chi non conosce un nonno o una nonna assistiti da una signora che non è di famiglia? Da questi rapporti nascono tanti episodi. Belli e meno belli, simpatici o no, curiosi, veri, caricaturali, sorprendenti. Tanti spunti rubati alla quotidianità, scritti in racconti e fissati dalle vignette satiriche del giovane illustratore Edoardo Paolino Zuliani, per affrontare l’argomento da un’angolatura nuova e anche per sorridere assieme alle stesse badanti, donne che con sacrificio lasciano per mesi le proprie famiglie per entrare nelle nostre. Con la super supervisione di Gaspari Editore

Nascondi descrizione
Ore 21:15 || Suns Europe 2017 Descrizione
Dove: Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Udine hosts the most important European festival of performing arts in minority languages. Filmmakers, writers, actors and singers will be joining this unique event organised by Radio Onde Furlane, with the support of ARLeF and Regione Friuli Venezia Giulia and under the auspices of the Council of Europe. For the third year, Suns Europe will bring together ancient languages and modern forms of communication. A festival made of art, contamination, talent, linguistic pluralism and creativity. There will be bands, filmmakers, writers and performers from the Basque Country, Wales, Grisons, Brittany, Galicia, Lower Saxony, Occitania, Sápmi (best known as Lapland), Ireland, Sardinia and Buryatia (near Mongolia). Check out the programme below! 👏👏👏👏 La capitâl furlane i da acet al plui impuartant Festival european des arts in lenghe minorizade. Musiciscj, regjiscj, scritôrs e cjantants a parteciparan a di un event unic tal so gjenar inmaneât di Radio Onde Furlane cu la poie di ARLeF, Regjon e Fondazion Friuli e il patrocini dal Consei de Europe. Cemût che al sucêt di trê agns incà, Suns Europe al sarà un confront tra lenghis cuntune storie antighe e formis di comunicazion contemporanie. Un Festival fat di art, miscliçaments, snait, pluralisim linguistic, creativitât. Dongje dai ‘parons di cjase’ dal Friûl, si varan grups, regjiscj, scritôrs e atôrs che a rivin di Paîs Basc, Gales, Cjanton dai Grisons, Bretagne, Galizie, Ocitanie, Basse Sassonie, ma ancje de tiere dai Sami, de Irlande, de Sardegne e de Buriazie (logade dongje de Mongolie). Cjale il program ca sot! 👏👏👏👏 PROGRAMME / PROGRAM ☀️ 30.11.2017 joibe / giovedì / thursday 10.00 Radio Onde Furlane radio show BABÊL EUROPE RADIO SHOW Speciâl radiofonic cui protagoniscj dal festival Speciale radiofonico con i protagonisti del festival Radio show with the protagonists of the festival 21.30 Rock Club 60, v. Marconi 24, Udin event OPENING PARTY Fieste di benvignût là che a sunin Festa di benvenuto con musiche dal vivo di Welcome party with live music by Adwaith, La Basu, Tiny Feet ☀️ 01.12.2017 vinars / venerdì / friday 10.00 Radio Onde Furlane radio show GRUFF RHYS @ BABÊL EUROPE RADIO SHOW Speciâl radiofonic cui protagoniscj dal festival Speciale radiofonico con i protagonisti del festival Radio show with the protagonists of the festival 17.30 foyer event 3,2,1... SUNS EUROPE Scree dal festival cun musiche e presentazion dai events Inaugurazione del festival con musica e presentazione degli eventi Opening ceremony with music and presentation of the events 17.50 foyer conference MINORITY SAFEPACK Un milion di firmis pai dirits linguistics Un milione di firme per i diritti linguistici One million signatures for linguistic rights 18.00 foyer music Tiny Feet Bretagne / Bretagna / Brittany Une cjantautore che e piture paisaçs indie rock gnûfs e inmagants Un’autrice delicata di paesaggi indie rock incantati e d’avanguardia An intimate songwriter that evokes enchanted indie rock and avant-garde landscapes 18.30 foyer film THE HUNTER Maori Il confront dramatic tra un cjaçadôr maori e un soldât britanic L’incontro drammatico tra un cacciatore maori e un soldato inglese The dramatic encounter between a Maori hunter and an English soldier Richard Turner (15 min) 19.00 foyer literature MI VEN DI READING Friûl / Friuli Incuintri cui vincidôrs dal Premi S. Simon 2017 Incontro con i vincitori del Premio S. Simon 2017 Meet the winners of the S. Simon Award 2017 19.45 mamm, largo del Teatro, 2 - Udin drinks HAPPY HOUR Aperitîf musicâl cun dj set Aperitivo musicale con dj set Cocktail live with dj set 20.00 foyer film EALLI GOUDDA JOAVKKUS Sápmi I rituâi ledrôs di une bande scalembre I rituali sconvolgenti di una banda oscura e bizzarra The shocking rituals of a dark and bizarre gang Egil Pedersen (5 min) 20.15 foyer music UEI Ocitanie / Occitania Cjantis antighis si messedin cun percussions digjitâls a alte tecnologjie Antiche melodie vocali si fondono con percussioni digitali hi-tech Ancient vocal melodies blended with hi-tech digital percussions 21.00 main hall film MISSUS Friûl / Friuli I ultins predis di Glesie Furlane in lote par tignî vive la lenghe La lotta dei preti di Glesie Furlane per mantenere viva la lingua friulana The surviving priests of Glesie Furlane in their struggle to keep their language alive Massimo Garlatti Costa (70 min) 22.45 foyer music NAMGAR Buriazie / Buriazia / Buryatia Dai confins cun le Mongolie un miscliç esotic di sunôrs orientâi, cjant guturâl e hard rock Dal confine con la Mongolia un esotico mix di suoni orientali, canto gutturale e hard rock From the borders with Mongolia an exotic blend of eastern sounds, throat singing and hard rock ☀️ 02.12.2017 sabide / sabato/ saturday 10.00 Radio onde furlane radio show TUMASH È @ BABÊL EUROPE RADIO SHOW Speciâl radiofonic cui protagoniscj dal festival Speciale radiofonico con i protagonisti del festival Radio show with the protagonists of the festival 10.30 main hall conference SCUELE EUROPE Musiciscj e artiscj di dute Europe si cjatin cui students furlans Musicisti e artisti provenienti da tutta Europa incontrano gli studenti friulani Musicians and artists from all over Europe meet the Friulian students 15.00 foyer film SEPARADO Gales / Galles / Wales Un viaç tra i continents par cirî un barbe pierdût jù pe Patagonie Un viaggio transcontinentale per cercare in Patagonia uno zio dimenticato A transcontinental road trip in search of a long-lost Patagonian uncle Gruff Rhys (83 min) 16.30 foyer music TUMASH È Cjanton dai Grisons / Cantone dei Grigioni / Grisons Dal cûr frêt des Alps il cjalt incjant di un autôr suspindût tra indie rock e melodiis tropicâls Dal freddo cuore delle Alpi il calore seducente di un cantautore a cavallo tra indie rock e melodie tropicali From the cold heart of the Alps comes the warmth of an enchanting songwriter that blends indie rock and tropical melodies 17.00 foyer film INT ART Friûl / Friuli Jessi un zovin artist che al fevele une lenghe minorizade intun mont globâl Essere un giovane artistia che parla una lingua minoritaria in un mondo globale Being a young artist and minority language speaker in a global world Dorino Minigutti, Giorgio Cantoni (13 min) 17.30 foyer music ESPOSA Galizie / Galizia / Galicia Electro pop e une ande rock misturâts cuntun grant spirt melodic Electro pop e attitudine rock mescolati con una notevole anima melodica Electro pop and rock attitude intertwined with a great melodic soul 17.55 foyer film NEKA Innu / Innu / Innu Une storie di discriminazion dai Innu dal Quebec contade te letare a di une mari La lettera a una madre ricostruisce una storia di discriminazione tra gli Innu del Quebec A letter to a mother reconstructs the story of discrimination against the Innu people of Quebec Nemnemiss McKenzie (4 min) 18.00 foyer conference I LOVE EU Gales-Friûl-Frisie / Galles-Friuli-Frisia / Wales-Friuli- Friesland Confront cun Dibattito con Talk show with Gruff Rhys, Maurizio Mattiuzza, Onno Falkena, Ariel Yerushalmi 19.00 foyer film PER ANNA Sardegne / Sardegna / Sardinia Ce lenghe ise plui minorizade di chê di cui che nol pues fevelâ? Quale lingua è più minorizzata di quella di chi non può parlare? Is there a language more minoritized than the one used by those who cannot speak? Andrea Zuliani (20 min) 19.30 mamm, largo del Teatro, 2 - Udin drinks HAPPY HOUr Aperitîf musicâl cun dj set Aperitivo musicale con dj set Cocktail live with dj set 21.00 main hall art SUNS EUROPE MAIN EVENT Conciert finâl e consegne dai premis ai artiscj Concerto finale e premiazione degli artisti Final event with awards of Music and Movie Sections 💡💡💡💡💡💡💡💡 La jentrade e je sore nuie par ducj i apontaments fin che a son puescj disponibii. Par SUNS EUROPE MAIN EVENT al covente il biliet. Si lu cjate sore nuie dai 21 di Novembar alì di Radio Onde Furlane, La Girada e L’Angolo della Musica, e dai 24 di Novembar ancje li de bilietarie dal Teatri Gnûf “Giovanni da Udine” intai oraris di viertidure. No si puedin cjoli plui di 4 biliets parom. 💡💡💡💡💡💡💡💡 L’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per SUNS EUROPE MAIN EVENT il biglietto d’ingresso gratuito è disponibile dal 21 novembre presso Radio Onde Furlane, La Girada e l’Angolo della Musica e dal 24 novembre anche presso la biglietteria del Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”. Si possono ritirare max 4 biglietti a persona, durante gli orari di apertura. 💡💡💡💡💡💡💡💡 The entry is free for all events, until all available seats are taken. For SUNS EUROPE MAIN EVENT, free tickets are available from the 21st of November at ArleF, Radio Onde Furlane, La Girada and l’Angolo della Musica and from the 24th of November at the ticket office of Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”, during opening hours. Limited number of 4 tickets per person

Nascondi descrizione
venerdì 1 dicembre 2017
Ore 20:45 || Julia Holter at Cinema Visionario (UD) Descrizione
Dove: Visionario, Udine


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

#SEXTOWINTER2017 EDITION ❄❄❄ JULIA HOLTER in tour w/ special guest TASHI WADA il 1 dicembre 2017 - ore 20:45 🎶 @ Cinema Visionario - Sala Astra (UD) Biglietti: Vivaticket online: bit.ly/Vivaticket_Online 📍 Cinema Visionario Via Asquini 33 | 33100 Udine Tel. 0432 204933 📍 Associazione Culturale Sexto Piazza Castello 4 – 330279 Sesto al Reghena (PN) Mar-ven, 15.00-18.00 Tel. 0434 699134

Nascondi descrizione
venerdì 8 dicembre 2017
Ore 21:00 || Amari dal vivo + Guest | Dissonanze Descrizione
Dove: Padiglione 9 fiera di Udine, Martignacco


Condividi via Whatsapp
Visualizza l'evento su Facebook

Gli Amari, maestri di pop sbagliato dal 1999, tornano dopo 4 anni di silenzio sollevando un bel "Polverone". Così si intitola il nuovo album uscito per Bomba Dischi e non potevamo non accoglierli a braccia aperte nella città che li ha visti decollare. A brevissimo maggiori info! Dissonanze \\ Udine è un progetto realizzato con il contributo di: Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli

Nascondi descrizione