fbpx

Blanc European Festival 2019

 
3 Kudos
Don't
move!

 Edizione numero uno per Blanc, il festival musicale nato dall’idea del violoncellista Riccardo Pes  in collaborazione con l’Associazione Coro Santa Maria di Lestans che ha accolto e supportato l’idea sin dal principio. Il festival vuole portare la musica fuori dagli spazi consueti puntando sul Friuli Venezia Giulia e le sue latterie, una ricchezza dal punto di vista storico e umano del territorio, spesso dimenticata.

Blanc

“Mi piace pensare – spiega Pes – ai surrealisti e al famoso quadro “Ceci pas n’est pipe” di Magritte. Autori che misero in discussione alcune convinzioni sino ad allora avute dall’uomo sul modo divedere e di pensare la realtà, facendoci capire come molto spesso la nostra visione fosse “standardizzata”.  Rivisitare luoghi dedicati alla produzione casearia come luoghi per incontri d’arte, è un modo per vedere la nostra realtà da un punto di vista differente.
Una diversa prospettiva delle cose può portarci a scenari e soluzioni nuove, fino ad allora impensate, e questo è il ruolo sociale dell’Arte e degli Artisti. Blanc rappresenta un legame forte con il territorio. Le realtà che ho coinvolto si sono appassionate al progetto e hanno collaborato con  grande entusiasmo. C’è moltissimo lavoro da fare ma finora ho trovato, per la maggior parte delle volte, porte   aperte  e persone   disponibili. Così   desideravo che fosse: un festival sociale, autogestito e bello.

Blanc

Abbiamo pensato di organizzare delle dirette radiofoniche per raccontare questa esperienza, coinvolgere gli artisti che potranno raccontare le loro impressioni e allo stesso tempo dare voce agli enti ospitanti. Il Festival può inoltre contare nella collaborazione di risorse locali, quali l’Associazione Culturale di Cabia e Cocula di Comegliàns, associazioni queste già da qualche tempo impegnate nel sostegno della vitalità creativa di questi luoghi.

Il festival è organizzato con il sostegno della Fondazione Friuli e Friulovest Banca e il patrocinio del Comune di Spilimbergo, Lestans, Castelnuovo, Arta Terme, Comeglians, Ravascletto e Tolmezzo. ”

Blanc

Iniziato il 14 Agosto alle 7 del mattino davanti alla Latteria di Illegio, dove abbiamo assistito ad   un’esibizione per violoncello solo dell’ideatore e direttore artistico del festival, Riccardo Pes continua il fantastico viaggio del festival BLANC EUROPEAN FESTIVAL con un omaggio a Pierluigi Cappello di Stefano Montello sabato 31 agosto e una domenica piena tra l’incontro “Biancolatte” con la fotografa Ulderica Da Pozzo,  la replica della performance teatrale “Carta Bianca” nello spazio antistante la latteria, con l’attrice Giulia Pes e il concerto della cantautrice Valeria Pozzo raggiunta sul palco dal pianista Joseph Costi e il percussionista Yusuf Ahmed.

Blanc