fbpx

Museum of Broken Relationships

 
0 Kudos
Don't
move!

Nel cuore della capitale croata, tra la chiesa di San Marco e la torre Lotrščak, ha sede il Museum of Broken Relationships, un piccolo ma originale museo che non espone quadri, sculture o installazioni: espone emozioni.

Museum of Broken Relationships

ph. Alan Vajdic – Courtesy of Museum of Broken Relationships

La conclusione di una storia porta sempre ad interrogarsi sul cosa farsene di tutti i piccoli oggetti che affollano cassetti e ripiani, memento di attimi felici ormai passati.

L’artista Dražen Grubišić e la produttrice Olinka Vištica hanno pensato che regalarli alla discarica cittadina non rendesse giustizia al significato contenuto in quei pezzettini di storia vissuta: nel 2006 hanno deciso di utilizzarli per realizzare una mostra itinerante che avesse come tema ciò che rimane alla fine di una relazione.

36 hours in Zagreb, New York Times

Il Museum of Broken Relationships nasce da qui: dopo quattro anni di nomadismo, con esposizioni in tutta Europa e una collezione che diventava sempre più consistente grazie agli oggetti che venivano inviati da tutto il mondo, il museo si stabilisce a Zagabria e nel 2010 apre i battenti nel quartiere di Gornj Grad, la città alta.

 

View this post on Instagram

Broken relationships #zagbef

A post shared by Elisabetta Paviotti (@bettypav) on

 

La collezione del museo, che si rinnova costantemente grazie alle donazioni, annovera oggetti di ogni tipo: dai dischi ascoltati al primo incontro ai giochi del cane del compagno andatosene, fino all’ascia utilizzata per distruggere tutti i mobili lasciati da una donna scappata con un’altra compagna.

View this post on Instagram

Museum of Broken Relationship #Zagreb #MoBR #zagbef

A post shared by Francesco (@french295) on

 

Ciò che però è effettivamente esibito ai visitatori non sono gli oggetti, ma le storie che dietro ad essi si celano. Accanto ad ogni teca sono riportati nero su bianco i ricordi che i proprietari hanno voluto spedire a Zagabria, racchiusi nella forma di una palla da baseball o di un paio di scarpe. Sono ricordi spesso dolorosi, di relazioni finite che talvolta sono amori infantili durati qualche ora, talvolta sono storie di abusi e violenza, di fughe nelle notte o di traversate oltreoceano.

Se tuttavia gli oggetti materiali possono essere spediti a Zagabria per essere esposti come cimelio, sui ricordi c’è poco da fare, non è possibile farli cancellare nel sonno dalla Lacuna inc. o da un passaggio di gomma. O forse si?

 

Museum of Broken Relationships – Zagreb

Ćirilometodska 2, 10000, Zagreb
Estate ( 1 Giugno – 30 Settembre): tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:30
Inverno ( 1 Ottobre – 31 Maggio): tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00