All posts by constraint.nl

Re Lear del Teatro di Roma – Teatro Nazionale / Teatro Biondo Stabile di Palermo

Re Lear al Teatro Nuovo Giovanni da Udine – Recensione

La tragedia di Shakespeare “Re Lear”, adattata da Giorgio Barberio Corsetti, è andata in scena al Giovanni da Udine il 29, 30 e 31 gennaio 2018.
Re Lear (Ennio Fantastichini) è ancora vispo e dissoluto, ma ormai ottuagenario ed è quindi deciso a trasmettere il suo patrimonio alle sue tre figlie, alle quali viene richiesto di dimostrare il proprio affetto per meritare l’eredità;

Recommended Dose – Le Playlist

Pronti per scoprire nuova musica? Per questo febbraio Valentina Incorvati ha selezionato nove pillole e le ha confezionate per voi in un comodo blister su spotify. Il principio attivo di questo mese è l’indie dalle sonorità più tranquille adatto alle peggiori situazioni di crisi. Dai Loma agli Alvvays passando per The Whitest Boy Alive, suoni freschi con echi dalla fine degli anni novanta.

DiverSimili – indagine scientifica sulla biodiversità umana

DiverSimili è un progetto di divulgazione e indagine scientifica sulla biodiversità umana realizzato col contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con l’obiettivo di introdurre conoscenze scientifiche e strumenti oggettivi nel dibattito sull’immigrazione e sulla società multiculturale. Il progetto è coordinato dall’Associazione culturale Kaleidoscienza (capofila) e coinvolge l’Istituto di Genomica Applicata di Udine, l’associazione OIKOS Onlus, l’Istituto Comprensivo di Basiliano e Sedegliano e l’Associazione Ideo.

Mattia Cesaria_Ex Timete_2016

Revolution Has Been Televised – IoDeposito – Intervista

Revolution Has Been Televised è un’installazione di videoarte che arriverà a Udine da sabato 23 febbraio 2018 occupando lo spazio del bunker antiaereo ai piedi della collina del Castello di Udine, in piazza Primo Maggio. Conterrà le opere di Mattia Cesaria (Italia), Vanessa Gageos (Romania), Michail Hustaty and Lenka Kuricova (Repubblica Ceca), Arijana Fridrih (Croazia) and Katarzyna Pagowska (Polonia).

Sticky Post

Alcune novità su Constraint Magazine Udine

In questo articolo non si parlerà di arte, ma cercheremo di fare un resconto di quello che è cambiato di recente su Constraint Magazine e su come usare i nuovi servizi che abbiamo preparato per voi. Nuove rubriche, instant articles, amp, kudos e sicurezza.

Evgenij Onegin al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Domenica 17 dicembre 2017, presso il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, abbiamo potuto assistere all’opera di Čajkovskij, capolavoro del periodo romantico russo, l’Evgenij Onegin. L’opera lirica, tratta dall’omonimo romanzo in versi di Puškin, si articola in tre atti durante i quali le voci dei cantanti e l’allestimento scenico evocano alla perfezione la potenza del dramma …

Album di Famiglia - Irpac - dal 12 dicembre 2017 in galleria Tina Modotti a Udine

Album di Famiglia – Mostra Fotografica Irpac in Galleria Tina Modotti

L’IRPAC è l’Istituto Regionale di Promozione e Animazione Culturale nato nel 2000 con la finalità di promuovere la Cultura nella Regione Friuli-Venezia Giulia. L’impegno più rilevante è stato quello nell’ambito fotografico materializzatosi nella pubblicazione di oltre 4000 pagine di cataloghi fotografici e 15 mostre sulla fotografia storica e contemporanea.

Sei Personaggi in Cerca d'Autore al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Sei Personaggi in Cerca d’Autore al Teatro Nuovo Giovanni da Udine – Recensione

La stagione di prosa al Giovanni da Udine si è interrotta nei giorni 5 6 e 7, non per problemi tecnici e nemmeno per problemi organizzativi, ma per problemi di ordine esistenziale, sulla ragion d’essere del teatro; infatti l’opera “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello è la trasposizione teatrale della crisi esistenziale che attraversa il teatro nei primi del Novecento…

M.O.L.L.A. si legge con i pennarelli.

M.O.L.L.A. 2: il nuovo numero del Magazine Onnivoro

M.O.L.L.A sta per Magazine Onnivoro di Lapis e Linguacce Argute ed è la rivista indipendente del collettivo BEKKO per bambini dai 7 agli 11 anni, con tante illustrazioni, fatta per stimolare la creatività di grandi e piccini. Il primo numero è stato un successo e ora BEKKO ci da la possibilità di leggere anche il numero 2.