All posts by Elisabetta Paviotti

Dear Ex – recensione

La disfunzionalità delle famiglie (e le innumerevoli configurazioni che queste possono assumere) è un tema ampiamente indagato nella storia del cinema. Dear Ex, pellicola taiwanese presentata in prima mondiale al ventesimo Far East Film Festival, si inserisce con grazia nel solco di questa tradizione.

Pueblo – Ascanio Celestini al Teatro Palamostre

Non ci sono scene disturbanti, attori che ti vengono ad abbracciare fra le poltrone o che ti costringono ad interagire: nello spettacolo di Ascanio Celestini ci sono solo lui e il fisarmonicista Gianluca Casadei, sul palco per 90 minuti. Eppure la potenza delle storie raccontate è tale da farti alzare dalla sedia con un nodo difficile da sciogliere nel petto.

Pordenonelegge 2017 – Padri e figlie

Pordenonelegge diventa maggiorenne con il botto: quest’anno nei cinque giorni della kermesse letteraria più importante della regione si sono avvicendati sul palco decine di scrittori, poeti ed fumettisti, vincitrici del premio Campiello e vincitrici dell’Anguilla d’Oro….

Mr Zhu’s summer

Recensione di Mr. Zhu’s Summer, proettato al Far East Film Festival 19. Mr Zhu’s summer è il film d’esordio del giovane regista cinese, Song Haolin.

Mattotti – Sconfini

  0 Kudos Don'tmove! Cosa possono avere in comune Lou Reed e Engelbert Humperdinck, Bob Dylan e Robert Louis Stevenson, la rivista anni ’80 Vanity e il New Yorker? Al di là di tutte le interconnessioni più o meno stiracchiate che si possono trovare tra

Intervista a The Leading Guy

  0 Kudos Don'tmove! “Hold me like the day you found me tell me if i’m blowing against the wind” Chitarra acustica e voce, nient’altro: bastano a rendere emozionante una performance? La storia della musica ci insegna che sì, è possibile, e The Leading Guy

CALCUTTA \\ Dissonanze

  0 Kudos Don'tmove! Tra rinvii, chiusure e problemi di ogni genere la vita culturale udinese sembra non passarsela troppo bene ultimamente. Dopo il celebratissimo concerto disegnato di Colapesce e Baronciani, che ha aperto le danze della rassegna Dissonanze, c’era grande fibrillazione nell’aria per gli