Il Caffè dei Libri

 
2 Kudos
Don't
move!

Siamo andati a curiosare un po’ al Caffè dei Libri, aperto ieri in Via Poscolle 65 per capire quale sia il progetto dietro a questa realtà nuova. Già dall’esterno incuriosisce e si intravede un design nuovo ed “europeo”. Silenzioso ed elegante, un posto perfetto per bere un caffè e leggere un libro, ma anche per un aperitivo con amici.
È un progetto che può portare una nuova ventata d’aria fresca ad Udine, ci ricorda un po’ Lino’s & co., coworking per grafici ed artisti, che ha aperto il mese scorso.

Caffè dei Libri

Caffè dei libri, una nuova idea che fa un po’ strano trovare in una città come Udine. Cosa vi ha fatto pensare di aprire un’ attività così in città?

Ce l’ hanno fatto pensare le esperienze precedenti nelle altre città che abbiamo avuto modo di visitare. Abbiamo capito che era una formula vincente e che comunque qua sul territorio mancava. In italia ci sono altre realtà simili però in regione ancora nessuna, se non una a Trieste, che però è principalmente un caffè storico.

Con il nome della vostra attività fate riferimento al mondo della cultura. Come mai per il vostro caffè avete scelto la cultura letteraria e non la cultura del cibo, che va tanto di moda in questo periodo?

Perché volevamo dare cibo sia per lo stomaco che per la mente, volevamo coniugare la parte culturale con quella culinaria e dare uno spazio abbastanza consistente a quella letteraria, infatti organizzeremo anche degli incontri con Pordenonelegge e ci saranno delle presentazioni di libri con alcuni autori volevamo dare egual peso alla parte culturale e quella culinaria.

 

Il vostro locale propone di accostare un momento del pasto a quello della lettura. State proponendo un nuovo tipo di fruizione del caffè? Cosa può fare un cliente che entra nel vostro locale che invece non potrebbe fare negli altri?

Esatto, di base sicuramente il cliente può leggere un libro senza per forza acquistarlo: si possono anche acquistare, ma anche leggere qui sul posto. A giugno partiremo con tutta la parte degli eventi che saranno gratuiti per il pubblico, faremo anche incontri per le mamme e corsi di formazioni, degustazioni, gli eventi con autori.

Caffè dei Libri

Tenere un locale aperto la sera tardi a Udine è una sfida. Quale sarà il vostro punto di forza? Che proposte avete per le serate udinesi? Avete già in mente un calendario? Su quali tipi di eventi vi baserete di più?

Terremo aperto fino alle 23:30. Il calendario partirà con giugno comunque faremo delle serate musicali più tutto quello che ti ho elencato prima. Sarà più legato ai libri, ma ci saranno anche esposizioni d’arte e fotografiche e serate con musica dal vivo. I musicisti saranno quasi solo del posto, cercheremo di collaborare soprattutto con le realtà del territorio per arricchirci a vicenda, diventando uno spazio dove poter mettere in pratica le loro arti e speriamo di diventare un’alternativa valida come luogo per la musica dal vivo.

Pensate che Udine sia una città attiva e attenta a questo tipo di eventi e idee?

Per quanto possiamo aver capito noi in questi due giorni il riscontro c’è stato ed è stato positivo e numeroso. Per cui mi sento di dire per adesso sì e speriamo vada avanti così.

I libri proposti all’interno del locale come li avete scelti? C’è un criterio secondo cui ci sono alcuni libri piuttosto che altri?

Abbiamo una collaborazione con librerie.coop che ha seguito la proposta dei testi, chiaramente abbiamo dato delle linee guida Abbiamo la sezione cucina, arte, fotografia e musica e una parte di fornitura “classica” ovvero narrativa, giallo e rosa, una sezione per bambini e ragazzi e la parte delle guide di viaggio. Abbiamo scelto noi i filoni e poi loro hanno selezionato i titoli.

 

Caffè dei Libri

Quale è il tipo di clientela che vi aspettate?

Bella domanda! Clientela interessata e curiosa, non saprei dire un’ età. Abbiamo visto che varia. C’è gente dai 20 anni fino a molto anziani, diciamo persone curiose che hanno voglia di scambiare spunti e compagnia.

Il 19 maggio c’è stata l’inaugurazione e ha avuto un successo pazzesco, ve lo aspettavate o siete rimasti sorpresi?

Onestamente siamo rimasti sorpresi nel senso che ci siamo accorti che c’era tanta partecipazione, ma vederlo dal vivo è un’altra cosa, una bellissima sorpresa.

Questo è solo il primo dei caffè dei libri. Avete intenzione di aprire altre sedi prossimamente?

Il prossimo molto probabilmente sarà a Trieste, già entro fine anno e per quanto riguarda gli sviluppi futuri staremo a vedere come andranno i primi. L’ambizione è quella di distribuirli in tutto il territorio italiano.

Il Caffè dei Libri
Via Poscolle 65, Udine
Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 23:30
Pagina Facebook: Il Caffè dei Libri